apps, Windows 10 mondowin, windows 7, sistema, prestazioni avast, antivirus, sicurezza, windows 8, mondowin windows xp, microsoft, mondowin apps, windows8, mondowin, applicazioni windows power shell, windows 8, mondowin Lenovo, windows7, mondowin windows 10, apps, avvio, start, funzioni windows 8, desktop, mondowin windows, browser, page, mondowin
» » » Errore rilevamento finestre di dialogo dei servizi interattivi.

By: Luca Soraci Posted date: 8/15/2012 10:59:00 AM Comments: 0
malwareSvchost.exe è il nome di un processo host generico per servizi eseguiti da librerie di collegamento dinamico (DLL). 

Il processo svchost.exe viene talvolta sfruttato da alcuni malware, ma dato che è un importante processo utilizzato dal sistema operativo, come facciamo a sapere quando è in esecuzione da parte di un virus o dal S.O.? Vediamo come.

Il file Svchost.exe, che si trova nella cartella %SystemRoot%\System32, all'avvio del computer verifica la porzione del Registro di sistema relativa ai servizi al fine di redigere un elenco di servizi da caricare. È possibile che più istanze di Svchost.exe vengano eseguite contemporaneamente. Ogni sessione Svchost.exe può infatti contenere un gruppo di servizi, il che significa che possono essere eseguiti servizi diversi a seconda di come e dove è stato avviato il file Svchost.exe. Questo consente un controllo e un debugging migliore.
I gruppi Svchost.exe sono identificati nella seguente chiave di registro: 
 
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\WindowsNT\CurrentVersion\Svchost 
 
Ogni valore contenuto in questa chiave rappresenta un gruppo Svchost distinto, che viene visualizzato come istanza a sé stante quando si visualizzano i processi attivi. Ogni valore è un valore REG_MULTI_SZ e contiene i servizi che vengono eseguiti in tale gruppo Svchost. Ogni gruppo Svchost può contenere uno o più nomi di servizio estratti dalla seguente chiave di registro, la cui chiave Parameters contiene un valore ServiceDLL:
HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\Servizio
Per visualizzare l'elenco dei servizi in esecuzione in Svchost:
  1. Fare clic sul pulsante Start sulla barra delle applicazioni di Windows, quindi scegliere Esegui.
  2. Nella finestra di dialogo Apri digitare CMD, quindi premere INVIO.
  3. Digitare Tasklist /SVC, quindi premere INVIO.
Tasklist consente di visualizzare l'elenco dei processi attivi. L'opzione /SVC mostra l'elenco dei servizi attivi in ciascun processo. Per ulteriori informazioni su un determinato processo, digitare il comando seguente, quindi premere INVIO: 
 
Tasklist /FI "PID eq IDprocesso" (con le virgolette)
Il seguente esempio di output di Tasklist indica che sono in esecuzione due istanze di Svchost.exe.
problemavistatv5 
   Nome immagine       PID     Servizi
   ======================================================================== 
   Processo di sistema   0     N/D
   Sistema               8     N/D    
   Smss.exe            132     N/D
   Csrss.exe           160     N/D
   Winlogon.exe        180     N/D
   Services.exe        208     AppMgmt,Browser,Dhcp,Dmserver,Dnscache,
                               Eventlog,LanmanServer,LanmanWorkstation,
                               LmHosts,Messenger,PlugPlay,ProtectedStorage,
                               Seclogon,TrkWks,W32Time,Wmi
   Lsass.exe            220    Netlogon,PolicyAgent,SamSs 
   Svchost.exe          404    RpcSs 
   Spoolsv.exe          452    Spooler 
   Cisvc.exe            544    Cisvc 
   Svchost.exe          556    EventSystem,Netman,NtmsSvc,RasMan,
                               SENS,TapiSrv 
   Regsvc.exe           580    RemoteRegistry 
   Mstask.exe           596    Schedule 
   Snmp.exe             660    SNMP 
   Winmgmt.exe          728    WinMgmt 
   Explorer.exe         812    N/D
   Cmd.exe             1300    N/D
   Tasklist.exe        1144    N/D


L'impostazione di registro per i due gruppi di questo esempio è la seguente:
HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Svchost:
Netsvcs: Reg_Multi_SZ: EventSystem Ias Iprip Irmon Netman Nwsapagent Rasauto Rasman Remoteaccess SENS Sharedaccess Tapisrv Ntmssvc
RApcss :Reg_Multi_SZ: RpcSs

Utilizzeremo il tool Svchost Process Analyzer.


svchost



che non richiede installazione e che una volta lanciato ci indicherà quanti e quali dei processi svchost.exe in esecuzione sono sfruttati da qualche malware.
Una volta individuato quello “infetto” procederemo innanzitutto a terminarlo e poi procederemo alla rimozione tramite i normali metodi di rimozione malware.


Questa è la procedura che ho trovato per eliminare manualmente il worm


Soluzione: N.B. Prima della rimozione fare il backup del registro. Riavviamo in Modalità provvisoria (premendo il tasto F8 al caricamento del sistema), entriamo nella Task (Ctrl+Alt+Canc nei sistemi operativi 9x e ME o Ctrl+Shift+Esc nei sistemi operativi NT, 2000 e XP), e terminiamo, se presente, l'applicazione aggiunta dal worm. Chiudiamo la Task.


Con la funzione trova, cerchiamo ed eliminiamo anche dal cestino i files: svchost.exe mssvc.dll


Da Start>Esegui scriviamo regedit ed aiutandoci cliccando sui + di HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftWindowsCurrentVe rsionRun facciamo click sulla cartellina Run e dal pannello di dx facciamo click di dx sul valore Service Host Driver = svchost.exe e lo eliminiamo.


Ora portiamoci in HKEY_CURRENT_USERSoftwareMicrosoftCommand Processor clicchiamo sulla cartellina gialla Command Processor, nel pannello di dx facciamo click di dx sul valore AutoRun = svchost.exe e lo eliminiamo.


Ora portiamoci in HKEY_CLASSES_ROOTCLSID {E6FB5E20-DE35-11CF-9C87-00AA005127ED}InProcServer32 clicchiamo sulla cartellina gialla InProcServer32 e sostituiamo il valore (Predefinito) = c:windowssystemmssvc.dll in (Predefinito) = C:WINDOWSSYSTEMWEBCHECK.DLL nei sistemi 9x e ME od il valore (Predefinito) = %SystemRoot%System32webcheck.dll nei sistemi NT 2000 XP


Chiudiamo il registro.


Riavviare il computer.


Fare una scansione, sempre dalla modalità provvisoria, con l'antivirus aggiornato. Riavviare in modalità normale. N.B. Prima della procedura di rimozione ricordarsi che su sistemi operativi WinME e WinXP si consiglia di disabilitare il Ripristino di configurazione del sistema (System Restore). Procedure per il Ripristino di configurazione del sistema: Su Sistemi Operativi WinME: Click su Start, da Impostazioni click su Pannello di Controllo, doppio click su Sistema e cliccate sulla scheda Prestazioni. Click su File System quindi sulla scheda Risoluzione dei problemi e selezionate Disattiva ripristino configurazione di sistema, date OK quindi cliccate su Chiudi, vi verrà chiesto di riavviare il computer. Su Sistemi Operativi WinXP: Click su Start, click con il tasto dx del mouse su Risorse del Computer poi su Proprietà. Click sulla scheda Ripristino configurazione di sistema mettere la spunta su Disattiva Ripristino configurazione di sistema o su Disattiva Ripristino configurazione di sistema su tutte le unità, click su Applica click su Sì e poi su OK, riavviare. N.B. Terminata la rimozione del virus, riattivare il Ripristino di configurazione del sistema.

 
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

«
POST PIU RECENTE
Post più recente
»
POST PIU VECCHIO
Post più vecchio

Nessun commento:

Posta un commento

Cerca nel Blog

follow us in feedly

Ultimi posts pubblicati

MondoWin in Google+

Hobby's & Cucina

MondoWin in Pinterest

MondoWin in Facebook

Post più popolari

follow us in feedly Segnala Feed iFeed WebShake – tecnologia Aggregatore Blog Italiani Feedelissimo - tecnologia Subscribe using FreeMyFeed Mi Ping en TotalPing.com

Comments