apps, Windows 10 mondowin, windows 7, sistema, prestazioni avast, antivirus, sicurezza, windows 8, mondowin windows xp, microsoft, mondowin apps, windows8, mondowin, applicazioni windows power shell, windows 8, mondowin Lenovo, windows7, mondowin windows 10, apps, avvio, start, funzioni windows 8, desktop, mondowin windows, browser, page, mondowin
» » » Abbandonato il supporto a Firefox Hello, ecco qualche alternativa.

By: Luca Soraci Posted date: 2/18/2017 04:23:00 PM Comments: 2
La funzione Firefox Hello è stata abbandonata ed eliminata da Firefox a partire dalla versione 49 del programma.

Ciò è avvenuto automaticamente dopo aver aggiornato Firefox, senza la necessità di eseguire altre operazioni.

Con Firefox Hello era possibile navigare sul Web e discutere su una pagina con i propri contatti direttamente dal browser. Tutto ciò che occorreva era una videocamera (opzionale), un microfono e l'ultima versione di Firefox per poter contattare altre persone che utilizzavano i browser che supportano WebRTC come Firefox, Chrome o Opera.
firefox-hello
Di seguito sono indicate alcune alternative a Hello che è possibile utilizzare:

Talky: consente le chiamate video e la condivisione dello schermo utilizzando WebRTC.

Talky è un sistema online che permette di creare video chat e condivisione dello schermo tra due persone oppure gruppi di utenti. Il bello di questo sistema online è la sua particolare vocazione verso la semplicità e l'anonimato. Per utilizzare Talky infatti non è necessario installare alcun plugin, non è necessario effettuare il loghi e naturalmente non è richiesto alcun pagamento di denaro. Una volta entrati è sufficiente inscrivere il nome della conversazione e condividere questo con tutte le persone che vogliono accedere alla chat. Dentro anche la possibilità di condividere lo schermo cosi da creare video chat complete di training e percorsi in video. Compatibile con tutti i browser moderni come Chrome e Firefox
    talky-video
Cisco Spark: consente la creazione di stanze per le chiamate video, messaggistica di gruppo e condivisione.

Cisco Spark fa accedere a meeting, messaggistica e chiamate in modo così semplice che è difficile dire dove finisce l'uno e inizia l’altro. Con Cisco Spark, ogni attività diventa  un'esperienza utente completa. Ad esempio, con un semplice clic è possibile trasformare una telefonata in una videoconferenza. Con un tocco sul touchscreen è possibile spostare una videochiamata da un sistema fisso al proprio cellulare e ancora a un altro sistema fisso collocato in un'altra stanza, in modo da non perdere nulla quando è indispensabile spostarsi.cisco-spark
Appear.in: consente le chiamate video di gruppo (fino a 8 partecipanti).
Leggi anche: In Windows 10 puoi scegliere quali app possono usare una determinata funzionalità.
Il servizio è semplicissimo da usare, il suo punto di forza è il fatto che è multipiattaforma (Android, iOS, browser per computer). Non ci sono password o nomi utente da inserire, non c'è altro tipo di fastidio, il suo lavoro lo svolge egregiamente.
appear.in
Jitsi Meet: consente le chiamate video di gruppo e la condivisione dello schermo utilizzando WebRTC.

Jitsi è un progetto open source paragonabile e alternativo a Google Hangout. Troviamo qui la possibilità di condividere schermo, documenti e video Youtube; abbiamo a disposizione una chat per scrivere messaggi di testo e possiamo avviare un live streaming per ampliare la platea. Per utilizzare il servizio non è necessario nessun tipo di account: l’organizzatore deve creare una stanza con un nome personalizzato che dovrà essere comunicato a tutti i partecipanti ed essendo il primo utente ad accedervi fa da moderatore.

Non vi è un limite per l’utilizzo, quindi verosimilmente possiamo invitare tutti i contatti che vogliamo, anche se è necessario ovviamente fare i conti con la banda disponibile. Jitsi Meet funziona attraverso qualsiasi browser che supporti il protocollo WebRTC, normalmente disponibile sulle versioni desktop dei software di navigazione internet. Per questo per i dispositivi mobili sono state sviluppate delle app apposite disponibili nei marketplace.
jitsi
Mozilla continuerà a sviluppare e migliorare WebRTC (Web Real-Time Communications), la tecnologia su cui si basa Hello.

Se si desidera ricevere supporto sui programmi elencati, si prega di mettersi in contatto con i loro sviluppatori.
Se ti è piaciuto l'articolo , iscriviti al feed cliccando sull'immagine sottostante per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:
http://feeds.feedburner.com/blogspot/wtxSlB

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o semplicemente premi "+1" per suggerire questo risultato nelle ricerche in Google, Linkedin, Instagram o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

«
POST PIU RECENTE
Post più recente
»
POST PIU VECCHIO
Post più vecchio

2 commenti:

Cerca nel Blog

follow us in feedly

Ultimi posts pubblicati

MondoWin in Google+

Hobby's & Cucina

MondoWin in Pinterest

MondoWin in Facebook

Post più popolari

follow us in feedly Segnala Feed iFeed WebShake – tecnologia Aggregatore Blog Italiani Feedelissimo - tecnologia Subscribe using FreeMyFeed Mi Ping en TotalPing.com

Comments